Todi, siti , web design e fotografia

Ciao , io sono Simone Quartucci

e questo è il mio sito web personale . Dal 2000 mi interesso ad internet sviluppando siti web efficaci e curando il posizionamento sui motori di ricerca per piccole aziende e liberi professionisti . Sono esperto nello sviluppo di siti web in wordpress la piattaforma CMS più diffusa al mondo per creare siti dinamici . La fotografia è un'altra passione che condivido in questo sito con un portfolio personale dei miei scatti.

Montemolino

Montemolino é una amena località del Comune di Todi posta su un colle da dove domina la media valle del Tevere

Prende il nome dalla posizione elevata e dall’antica presenza di numerosi mulini per il grano, re Desiderio e Papa Paolo I qui fissano il confine del territorio tuderte, 757 d.C.
Il luogo fu di notevole importanza strategica per la presenza di un ponte sul Tevere, passaggio quasi obbligato per chi si recava nell’Italia centro-meridionale.
Antico feudo degli Stefanucci, seguaci di Goffredo di Buglione, nel 1190 fu parzialmente distrutto a causa dei sanguinosi scontri tra guelfi e ghibellini; 
il 18 aprile 1257 nel castello venne redatto l’atto di vendita della fortezza di Montemarte tra il conte Leone e i rappresentanti del Comune di Perugia, messer Venciolo di Uguiccionello e messer Fumasi di Bonaventura con la penale di 50.000 marchi d’argento per chi non lo avesse rispettato.
Nel 1295 era sotto la giurisdizione del plebato di San Lorenzo di Bubiata e contava 7 fuochi; l’anno successivo fu incrementato l’apparato difensivo con il rifacimento delle mura.
Il 13 settembre 1310 nelle vicinanze di Montemolino si combatté una cruenta battaglia tra guelfi (con l’aiuto di Perugia) e ghibellini di Todi (aiutati da Spoleto, Narni, Terni, Amelia) comandati da Bindo dei Baschi e dal duca della Valle spoletana, di origine savoiarda; 
F

Fonte( i luoghi del silenzio.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.