Enna città gemella di Todi

Mi ha fatto piacere questa mattina accompagnare in autobus per una visita guidata in Umbria alle città di Perugia ed Assisi una comitiva della città di Enna che è la nuova città gemella di Todi insieme a Dreux e Melsungen.

La città di Enna è stata definita Urbs Inexpugnabilis, dai romani per la sua imprendibilità, Ombelico di Sicilia, per la sua centralità geografica rispetto all’Isola, e Belvedere di Sicilia, per le vedute panoramiche che da qui si hanno nelle varie direzioni. Ed ha come particolarità quella di essere il capoluogo di provincia più alto d’Italia.

Gli Ennesi che ci hanno fatto visita sono rimasti affascinati dalla nostra città e dalla manifestazione medievale Arcus Tuder a cui hanno avuto modo di assistere. Qui sotto ancora foto della giornata di ieri con la rappresentazione in piazza di una sfida a suon di spade tra cavalieri. C’e anche un intruso ben conosciuto in città a voi il piacere di scovarlo 🙂

Lascia un commento