Cosa fare a Todi

Todi è una pittoresca cittadina situata in Umbria, in Italia. Con la sua storia millenaria, le strade acciottolate e le piazze accoglienti, Todi è una meta perfetta per un week end rilassante e culturale.

Ecco una guida su cosa fare a Todi in un week end.

Todi-panorama

 

Giorno 1 visita i monumenti:

Inizia il tuo week end a Todi visitando il centro storico della città. Puoi prendere spunto per i monumenti da visitare a Todi dalla mia guida in questo articolo del blog .Passeggia per le strade acciottolate e ammira le case in pietra e i palazzi medievali. Fai una sosta nella Piazza del Popolo, la piazza principale di Todi, dove potrai ammirare il Duomo di Todi, una maestosa cattedrale in stile romanico-gotico. Visita anche la Chiesa di San Fortunato,

Tempio di San Fortunato a Todi
Tempio di San Fortunato a Todi

una splendida chiesa in stile gotico che ospita un pregevole affresco di Masolino da Panicale “La Madonna col Bambino”. Poi dai giardini pubblici da dove si ammira un bellissimo panorama sul parco fluviale del Tevere e si riesce a vedere il Comune di Montecastello di Vibio e nei giorni senza foschia anche la città di Perugia, scendi in basso fino alla Chiesa di Santa Maria della Consolazione. Puoi prendere anche la navetta gratuita. Qui ammira la perfezione architettonica della Chiesa rinascimentale la cui paternità è stata attribuita al Bramante. Lo sai che all’interno nella sagrestia è custodita la costola di un drago?    

La rocca di Todi

Dopo la visita del centro storico, dirigiti verso il Parco della Rocca, un’area verde situata appena sopra la Piazza della città. Qui potrai fare una passeggiata panoramica e godere di una vista spettacolare sulla città e sulle colline circostanti. Il parco è anche il luogo perfetto per un picnic o per rilassarsi all’ombra degli alberi.

Per cena, dirigiti verso uno dei tanti ristoranti di Todi per assaggiare la cucina umbra. Io ti consiglio di scegliere tra questi : il Ristorante Basico in piazza del Popolo , il ristorante Cavour in via Cavour , Il ristorante Jacopone in piazza Jacopone , Il Ristorante Pane e Vino e il Ristorante Osteria della Valle in via Ciuffelli.

La cucina umbra è famosa per i suoi primi piatti come fettuccine e strangozzi e piatti a base di carne, come l’agnello alla scottadito, il cinghiale in umido la palomba alla ghiotta e la porchetta e la pizza al testo farcita con i salumi locali. Assaggia anche i formaggi locali e i vini  di Todi e dell’Umbria, tra cui il celebre Grechetto e il Sagrantino di Montefalco.

Comunque Il mio consiglio per godere appieno di un tour a Todi di un giorno è quello di prenotare una visita guidata con Todiguide le guide turistiche autorizzate di Todi e della regione Umbria . Elisa e Luca ti sapranno illustrare con dovizia di particolari, i monumenti della città , la storia , i numerosi aneddoti e soprattutto indicarti i negozi di artigianato locale , le enoteche e i negozi con i prodotti gastronomici tipici dove fare shopping.

Giorno 2 visita i dintorni:

Il secondo giorno del tuo week end a Todi è dedicato alla scoperta dei dintorni della città. Dirigiti verso la vicina città di Orvieto, famosa per la sua cattedrale gotica con la sua iconica facciata  e per il pozzo di San Patrizio.Ma Orvieto è anche molto altro.

Duomo di Orvieto-Foto di Stefano Nardi su Unsplash

Ti consiglio anche un tour nella città sotterranea. Vicino ad Orvieto non puoi non fare una visita a Civita di  Bagnoregio la città che muore. Al ritorno ti consiglio di fare una sosta a Civitella del Lago , un incantevole borgo da dove potrai ammirare un fantastico panorama sul parco fluviale del Tevere e sul lago di Corbara.

Per  pranzo lungo la strada che costeggia il lago (una delle strade piu suggestive d’Italia) se cerchi un ristorante puoi fermarti non prima di aver prenotato  al ristorante Casa Vissani  del famoso chef per un’esperienza di alta cucina altrimenti se vuoi assaggiare specialita locali ti consiglio il ristorante Pisello o la trattoria Cibocchi.

Il Pomeriggio o la sera ti suggerisco una divertente attività : una passeggiata a trotto con i cavalli nelle campagne tuderti e nei dintorni . Per questo ti consiglio il centro Ippico tuderte a Pian di San Martino di Todi (Tel 333 8009218) che organizza trekking a cavallo oppure La Lecceta a Massa Martana  (Tel: 324 8748335) che organizza escursioni a cavallo   nei sentieri a valle dei monti martani.

Se invece sei un appassionato di bici ed in particolare di mountain bike , Todi e il territorio circostante è l’ideale per godere di un pomeriggio su due ruote tra boschi , colline e panorami mozzafiato. Ci sono sentieri facili e single track per i più esperti . Se vuoi una guida o noleggiare bici ti consiglio di rivolgerti a Ruspolini Paolo di Tuderbike Tel349/8028383 

In Bici a Todi

Giorno3 relax e visita alle cantine tuderti:

L’ultimo giorno di questo week end a Todi ti consiglio di trascorrerlo in completo relax magari se vieni in estate in una delle tante strutture alberghiere ed extra alberghiere dotate di piscina e solarium come l’hotel Bramante o l’agriturismo Poponi a Todi.

Lo sai che Todi è la città del vino? se sei un appassionato di vini  ci sono molte cantine nel territorio tuderte che  producono ottime varietà di vini. Nelle cantine previa prenotazione puoi degustare calici di buon vino ( su tutti il grechetto di Todi) e prodotti gastronomici locali. Ti consiglio per questo una visita alla cantina Peppucci  o alla cantina Todini o alla cantina Roccafiore.

Con questo credo di averti dato dei  buoni suggerimenti per un week end a Todi di 3 giorni tra natura , arte e divertimento.

 

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *